Informativa breve sull'utilizzo dei Cookies Ti informiamo che su questo sito utilizziamo cookies tecnici che consentono agli utenti di navigare correttamente, utilizzarne tutte le funzionalità ed accedere ad aree sicure. Utilizziamo altri cookies che ci servono per ottimizzare e migliorare il sito e che ci consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Le informazioni sono sempre raccolte in forma anonima. Per saperne di più leggi la nostra informativa estesa.
  • ganoderma ganoderma-text IN CINA LA CONOSCONO
    DA MIGLIAIA D'ANNI
    COME UNA PIANTA OFFICINALE MOLTO EFFICACE.
    UNA PIANTA OFFICINALE
    CHE NON HA EFFETTI COLLATERALI
    ANCHE SE CONSUMATA A LUNGO.
    MIGLIORA LO STATO GENERALE
    E LA CAPACITÀ AUTOCURATIVA DELL'ORGANISMO
  • ganoderma ONE DRAGON MODEL DALLA PRODUZIONE ALLA VENDITA
    TUTTO IL PROCESSO
    È CONTROLLATO DALL'AZIENDA.
  • ganoderma REALIZZA
    I TUOI SOGNI CON LA DXN!
    PRENDITI CURA DEL TUO BENESSERE! RAGGIUNGI L'INDIPENDENZA ECONOMICA! OTTIENI UN TENORE DI VITA
    PIÙ ALTO!
    REALIZZATI!
video ASSOCIATI
ORA!
2013 ottobre
lun mar mer gio ven sab dom

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

 

 

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter

Nome:

E-mail:

Informazioni sui Prodotti
Opportunitá di lavoro

e digita il testo visibile sull'immagine!

captcha
Ne vorrei un altro!

Ti richiamiamo!

Se preferisci parlare personalmente con me o con un mio collaboratore di quest'attività scrivi qui
Il tuo nome:

 

Please enter your country code next to your phone number!

il tuo numero di telefono:

 

o il tuo nome skype:

 

o il tuo indirizzo di posta elettronica:

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell'articolo 13 del Dlgs. 196/2003,i dati personali a noi conferiti in occasione di rapporti commerciali e/ o in occasione di attivitá promozionali o di rapporti derivanti dall'utilizzazione dei nostri servizi, oppure finalizatti alla presentazione di offerte o nella formazione di rapporti contrattuali sono oggetto, da parte Nostra, di trattamento informatico o manuale. Gli stessi dati, per facilitare i rapporti di comunicazione e scambio di informazioni all'interno della forza vendite, possono essere divulgati a terzi. I dati e foto personali, compresi i volumi di fatturati presenti all'azienda, possono essere divulgati a mezzo di riviste aziendali, pubblicazioni pubblicitarie, classifiche commerciali nell'ambito di riunioni e congressi organizatti per motivazione ed incentivazione del settore commerciale. Il titolare del trattamento é l'Azienda DXN ITALY SRL, il nostro responsabile del trattamento é il Sig. Giuseppe Girlando email giuseppe.girlando@dxnitaly.com. Per ulteriori informazioni sull” utilizzo dei propri dati personali e per richiedere o cisionare il testo integrale dell'informativa consultare il sito www.dxnitaly.com o richiederia al numero 06.86206957. In merito a quanto sopra esposto competono i diritti di cui all'articolo 7 del Digs.196/2003, pubblicato nel S.O. 123 alla G.U. 29.07.2003 n. 174.
DXN Italy Srl.
Via Tigrè 56/58, 00199 Roma
P.Iva/C.F. 12452161008

 

e digita il testo visibile sull'immagine!

captcha
Ne voglio un altro!

 

ott

19

Spirulina a cosa serve

19. ottobre 2013 sabato

 

 

Attività immunostimolante, antivirale della sprirulina:

La Spirulina esercita proprietà immunologiche ed antivirali.

 

L’acido cis-linoleico (LA) e l’acido gamma-linolenico (GLA) attivano la produzione di prostaglandine della serie 1 (PGE1) dalle proprietà proimmunitarie, antinfiammatorie, vasodilatatrici ed antiaggreganti piastriniche.

La presenza dei beta-glucani nella Spirulina potrebbe favorire la stimolazione del sistema immunitario con potenziamento delle difese organiche per incremento dei linfociti e dei macrofagi.

 

Effetti immunostimolanti sono attribuiti inoltre alle ficocianine.

 

Studi su animali hanno documentato una corrispondenza tra assunzioni alimentari di Spirulina platensis ed innalzamento dell’attività dei fagociti macrofagi e della produzione di ossido nitrico (NO), ipotizzando quindi un potenziale ruolo immunoprotettivo.

L’NO agisce come un messaggero fisiologico intracellulare in grado di stimolare l’attività fagocitaria della cellula. Somministrazioni di estratti acquosi di S.platensis nell’uomo attivano nel 50% dei soggetti il sistema immunitario attraverso un aumento della produzione di interferone gamma e dell’attività citolitica delle cellule Natural Killer (NK).

 

Attività antinfiammatoria, epatoprotettiva, ipolipemica, anticlastogenica dell'alga spirulina:

Le proprietà epatoprotettive, antinfiammatorie ed antiartritiche attribuite alle ficocianine potrebbero in parte essere sostenute dall’attività radical scavenger, dall’azione inibente nei confronti della perossidazione lipidica e della cicloossigenasi-2, da effetti inibitori dose-dipendente nei confronti della produzione di prostaglandine-E2 (PGE2).

 

Gli estratti acquosi di Spirulina maxima (100 e 500 mg/ml) evidenziano attività anticlastogenica proteggendo da danni genotossici indotti.

 

Somministrazioni dietetiche di Spirulina per 4 settimane contribuiscono ad impedire la formazione di steatosi epatica in topi con diabete indotto.

 

Indicazioni d’uso alga spirulina:

L’alga trova indicazione come efficace e sicuro integratore nutrizionale nelle seguenti indicazioni.

 

 

  • Attività sportiva (completa l’apporto nutritivo richiesto dal sovrautilizzo nutrizionale ed energetico prevenendo perdite nella massa muscolare).
  • Stress psico-fisico o situazioni debilitanti.
  • Alimentazione vegetariana e vegetaliana. 
  • Alimentazioni ipocaloriche o squilibrate.

 

Altre attività della sprirulina:

Gli estratti di Spirulina maxima incrementano nei ratti la sintesi ed il rilascio di ossido nitrico (NO) dalle cellule della muscolatura liscia vasale, attivando quindi il rilassamento della cellula muscolare con dilatazione del vaso sanguigno. Lo spirulano calcio (Ca-SP) favorisce un’azione antitrombina con meccanismo simile a quello del cofattore eparinico II. Gli effetti vasodilatatori ed anticoagulanti ipotizzano ruoli preventivi per alcune patologie vascolari obliteranti.

 

scopri le proprietà del ganoderma

leggi l'articolo sui benefici del ganoderma

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

ott

19

Caffè & Caffè con Ganoderma Lucidum

19. ottobre 2013 sabato

 

 

 

Noi tutti amiamo rilassarci bevendoci una tazza di caffè dopo una lunga giornata faticosa!

Tuttavia, siamo tutti consapevoli del fatto che il consumo del caffè non è un bene per la salute.

 

Come riportato da Wikipedia, il caffè è una bevanda largamente utilizzata nel Mondo nonché in Italia si presenta sottoforma di colore scuro e un sapore amaro ottenuto dai semi tostati o fagioli della pianta del caffè. Contiene caffeina un prodotto chimico che crea dipendenza.

 

Il Caffè può contenere effetti benefici ma anche rischi per la salute.

 

Disturba ancor di più le persone che si sentono mentalmente e fisicamente all'ertate, aumenta la coordinazione del corpo attenzione, apparentemente, aumenta inoltre la frequenza cardiaca, pressione sanguigna e metabolismo basale.

 

Pertanto, secondo alcuni nutrizionisti clinici, l'assunzione eccessiva e uso a lungo termine di caffè può lasciare effetti nocivi come:

 

  • l'effetto irritante sulla mucosa gastrica
  • disturbi della funzionalità epatica
  • nausea e vomito
  • agitazione
  • ansia
  • depressione
  • tremori
  • insonnia
  • carenze nutrizionali

 

e l'esaurimento di organi chiave come

 

  • le ghiandole del fegato
  • il pancreas e surrenale a seguito di ripetute stimolazioni.

 

 

Contiene alcuni elementi che possono danneggiare il nostro corpo se consumati in grandi quantità.

 

Nutrizionisti clinici consigliano bevande a base di erbe che non hanno sostanze tossiche, come il Caffè con Ganoderma Lucidum.

 

Il fungo Ganoderma aiuta il nostro corpo nel rimuovere le tossine e permettere il normale svolgimento delle funzioni corporee per rafforzare se stesso.

 

L'uso di Ganoderma Lucidum è stato documentato nella farmacopea cinese dal II secolo a.c. circa, tuttavia, la sua rarità e il periodo di lunga coltivazione ha fatto sì che Ganoderma Lucidum e i suoi benefici per la salute siano stati storicamente limitati ad aristocratici e persone di alto ceto.

 

Nel 1970, diversi metodi di coltivazione di Ganoderma hanno avuto successo e sono stati finalmente sviluppati e di conseguenza, l'integratore naturale che un tempo era esclusivo solo per i ricchi è ora facilmente accessibile al pubblico. Sulla base di numerosi casi di miglioramento mostrato nei pazienti affetti da malattie gravi come il cancro e l'epatite che hanno utilizzato il Reishi ora paesi come Cina e Regno Unito sono alla ricerca delle applicazioni mediche di Ganoderma Lucidum.

 

Di particolare interesse per i ricercatori è la concentrazione eccezionale di polisaccaridi - collegati nell' aiutare la remissione del cancro, normalizzare i livelli di zucchero nel sangue e il rafforzamento del sistema immunitario grazie a Reishi Ganoderma Lucidum.

 

In contrasto con sintomi determinati da metodi di trattamento che dipendono dai farmaci con effetti collaterali significativi, alcuni sostenitori confermano che Ganoderma Lucidum ha le caratteristiche di adattogeno e serve a migliorare la salute generale e le funzioni del corpo, senza nessuna controindicazione.

 

Studi medici hanno riscontrato le controindicazioni del Ganoderma:

 

Il Ganoderma come tutti i funghi utilizzati anche nella micoterapia, non è indicato per chi soffre di allergie ai funghi, e si sconsiglia l'utilizzo per chi si è sottoposto da poco a interventi di trapianto d'organi.

 

Inoltre secondo gli studi, non esistono controindicazioni per il Ganoderma, se non nell'eventualità di perdite importanti di colesterolo e tossine intestinali dei grassi, che possono provocare lievi diarree (nel caso basterà interrompere l'assunzione per alcuni giorni).

 

Il Ginseng è attualmente più utilizzato come adattogeno in medicina occidentale che del Ganoderma, ma entrambi sono classificati nei tradizionali testi di medicina cinese come integratori con il maggiore potenziale di efficacia medica.

 

I benefici del caffè con Ganoderma Lucidum sono determinati dal corpo che accumulando acidi, grazie ai suoi effetti, vengono neutralizzati se consumato regolarmente.

 

Questo fungo ha la funzione di regolare la pressione sanguigna e stabilizzare gli effetti vacillanti di alta e bassa pressione del corpo.

 

Il fungo Ganoderma Lucidum contiene circa 200 sostanze alimentari che hanno effetti positivi sul nostro corpo, Uno di questi ingredienti è il Germanio Organico che è una delle sostanze più curative in natura.

 

Migliora il sistema immunitario e grazie alle sue proprietà benefiche aiuta il corpo a guarire più rapidamente.

 

scopri le proprietà del ganoderma

leggi l'articolo sui benefici del ganoderma

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

ott

14

Offerta di lavoro

14. ottobre 2013 lunedì

 

Ricerchiamo urgentemente persone da inserire in organizzazione.

 

sono richiesti:

- conoscenza base della lingua italiana

- uso del computer

- navigazione internet

- gestione mail

- buon uso delle community tipo facebook

 

 

precedenza a chi:

- conosce almeno una seconda lingua

- conosce ed ha esperienze di Network Marketing

 

non cerchiamo venditori

non cerchiamo per telemarketing

 

primo colloquio conoscitivo entro 72 ore dalla richiesta.

 

scopri le proprietà del ganoderma

leggi l'articolo sui benefici del ganoderma

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

ott

9

Storia e caratteristiche del Ganoderma Lucidum

9. ottobre 2013 mercoledì

La storia della specie del fungo Ganoderma Lucidum risale a 5000 anni fa.
Nell'antica Cina tra i vari medicinali il Ganoderma risultava tanto efficace che la sua efficacia veniva dimostrata semplicemente attraverso le descrizioni mediche cinesi più antiche, di più di 2000 anni fa, in cui venivano descritti e catalogati 365 tipi di piante officinalie. Il Ganoderma risultava di gran lunga il più efficace di tutti.
La classifica di eccellente nelle descrizioni cinesi del Ganoderma non è dovuta all'importanza simbolica della sua buona fama ma al suo effetto curativo senza effetti collaterali. 
I cinesi lo ritengono il re delle piante officinali perché lo si può prendere continuativamente e aiuta nell ottenere una vita lunga e sana.
Le ultime ricerche degli scienziati cinesi ed internazionali, gli esami analitici eseguiti parallelamente, e le esperienze cliniche fatte in ospedali, università e fabbriche farmaceutiche dimostrano che senza ogni dubbio il Ganoderma è altamente efficace. Dopo 2000 anni il Ganoderma è al centro dell'attenzione perché è un nutriente speciale che normalizza le funzioni biologiche dell'organismo.
I ricercatori moderni interessati ai medicinali antichi vengono dal Giappone, dalla Cina, dalla Tailandia, dalla Malesia, dall'India, dall'Indonesia, dal Vietnam e dagli Stati Uniti.
Le ricerche sono state guidate dai ricercatori giapponesi e cinesi, e con i loro esperimenti di laboratorio e con le loro esperienza cliniche hanno dimostrato il valore del fungo Ganoderma.
E' stato dimostrato l'effetto fisiologico molto positivo dei componenti del fungo Ganoderma sul funzionamento dell'organismo e così sulla salute.
L'insieme dei componenti presenti nelle piante officinali sono stati chiamati “nutrienti”.
I componenti del Ganoderma:
1) Polisaccaridi
Funzioni principali:
  • Aumenta l'efficacia delle funzioni immunitarie
  • Effetto antiossidante
  • Abbassa il colesterolo


2) Triterpeni
Funzioni principali:
  • Abbassa il colesterolo
  • Abbassa la pressione alta
  • Effetto calmante, migliora la reazione allo stress


3) Adenosina
Funzioni principali:
  • Ostacola l'agglutinamento delle piastine del sangue
  • Migliora la circolazione
  • Migliora le funzioni del sistema nervoso


4) Germanio organico
Funzioni principali:
  • Migliora la distribuzione dell'ossigeno alle cellule
  • Aumenta l'efficacia delle funzioni immunitarie

 

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

ott

9

Liquirizia cinese (Glycyrrhiza uralensis)

9. ottobre 2013 mercoledì

Liquirizia cinese (Glycyrrhiza uralensis)

 

La liqurizia cinese è il parente asiatico della liqurizia conosciuta dalle nostre parti.

 

In Cina e in Giappone vive anche selvatico, nella Mongolia Interna viene coltivato in grande quantità, è pianta perennante.

 

Nella medicina tradizionale cinese viene utilizzata la radice principali e i germogli laterali della radice lunghi 20–22 cm, di spessore 1–1,5 cm.

 

Si segnala la sua importanza che è presente sia nella Farmacopea Cinese dell'anno 2000, sia nella XV. Farmacopea Giapponese.

 

I principi attivi più importanti: saponini triterpenici (quello più importante è la glicirrizina di sapore dolce, ma sono presenti anche acido glicirrizinico, glabrolida, derivati di acido glicirrizinico , uralsaponina A, B), flavonoidi e polisaccaridi (tra questi anche quelli aventi un'azione immunomodulante)

 

Effetti principali:

 

  • sfiammante
  • anti-ulcerante
  • spasmolitico
  • immunostimolante,
  • antivirale (contro i virus di herpes simplex e herpes zooster)

 

ATTENZIONE: evitare l'applicazione in caso di cirrosi epatica, di ipertensione e di grave insufficienza renale, e in gravidanza.

Per gli estratti di liqurizia non contenenti glicirrizina non sono stati segnalati effetti collaterali. Nelle dosi raccomandate dalla monografia WHO per le erbe medicinali e per i preparati equivalenti l'applicazione per un periodo ulteriore di 4–6 è controindicata.


scopri le proprietà del ganoderma

leggi l'articolo sui benefici del ganoderma

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

© Copyright DXN Europe 2009.